domenica 15 febbraio 2009 Posted by Freddy at 12:47

La voragine irlandese.

Dal Times:

"Pledges made by Ireland to support its banking sector amount to 220% of the country’s annual economic output. The total loans held in Irish banks are more than 11 times the size of the economy."

Da un lato il salvataggio delle banche mette in ginocchio il paese, dall'altro il fallimento delle banche sarebbe catastrofico, ma probabilmente risolutivo.

Un paio di giorni fa hanno fatto uno speciale su RTE1 e hanno anche intervistato dei ricercatori del DIT e dell'UCD chiedendo un parere sul salvataggio di AIB e BOI, il parere espresso e' stato lo stesso: 3.5 miliardi di euro a banca non sono sufficienti, il salvataggio non ci convince.

Altre grosse sorprese all'orizzonte...

3 comments:

bacco1977 ha detto...

Freddy, quando ci torni a parlare di baldracche (chiave piu' gettonata), vomito, piscio, risse, zozzimmerie varie, bidoni di monnezza martoriati, bucce di banana nei reggicalze al pennys....
Insomma, quando torni a descriverci "barbaropoli" come facevi un tempo?

Lo dico perche', da fedele lettore, ho nostalgia. La cronaca del declino non mi piace :)

Saluti


Freddy ha detto...

Domani sera su TV3 fanno "Lawless Ireland" e parlano dei knackers.

Non te lo perdere. :)


bacco1977 ha detto...

sara' fatto.
Se vuoi ne faccio poi un post.