giovedì 30 aprile 2009 Posted by Freddy at 15:56

Cornuti e mazziati, the Irish way

Ricevo e pubblico:

"Prima il circolo vizioso:

- Le banche prestano i soldi ai costruttori, che costruiscono case
- Le banche danno i prestiti alle persone che comprano case

- Lo stato da incentivi fiscali a chi compra casa


Adesso, te lo pigli in quel posto!!!!

http://www.irishtimes.com/newspaper/breaking/2009/0430/breaking15.htm"

Che succede? Fondamentalmente in preda alla disperazione i vari buffoni al go-go governo (Cit.) stanno cercando di "cavare sangue dalle rape".

Dopo aver deciso di far pagare retroattivamente il raddoppio di aprile del levy alle migliaia di persone licenziate a gennaio, le brillanti menti di cui sopra hanno deciso che gli aiuti fiscali sugli interessi di un mutuo (acceso per qualsiasi finalita') valgono per un massimo di 7 anni.

Ho fatto un giro sul sito del Revenue e queste sono le differenze tra il 2008 e il 2009:

Amount of Relief Available
2008: First-time buyers and non-first time buyers – mortgage interest relief is due at the standard rate of tax 20% subject to the upper limits in the following chart.

2009: First-time buyers - the rate of mortgage interest relief is increased from 20% to 25% in years 1 and 2 and to 22.5% in years 3, 4 and 5. The relief remains unchanged at 20% for years 6 and 7 of the mortgage.
Non-first time buyers - the rate of mortgage relief is reduced from 20% to 15%.

The higher limits for first-time buyers apply to the tax year in which the mortgage is taken out plus 6 following years. For more information see leaflet: Tax Relief at Source (TRS) for Mortgage Interest Relief.

Praticamente quando gli faceva comodo ti spingevano a comprare casa "per sostenere l'economia", adesso che l'economia e' andata prevedibilmente a puttane (keyword per l'indicizzazione del blog) ti dissanguano.

E probabilmente sei ti lamenti di dicono anche che non sei un patriota...

15 comments:

bacco1977 ha detto...

I miei colleghi sono ancora convinti di aver fatto bene a comprare "porcili" a 400k.
L'altro giorno provavo a spiegare che comprare un cesso a 400k e' stupido, poco intelligente. Loro mi risposero che per gli irlandesi avere una proprieta' e' fondamentale, fa parte della loro cultura.
Allora se un popolo, "per cultura", compie cazzate, uno non ha il libero arbitrio di decidere per se' di non fare tale cazzata?
Se c'e' una follia di massa all'aquisto di casedimerda non esiste la possibilita' di elevarsi e non fare sta cazzata?
Questo paese ha bisogno di un sano esame di coscienza.

Io questo ragionamento di indebitarsi 35 anni per comprare una casa che vale almeno la meta' di quanto la paghi non lo capito' mai.
Se veramente caleranno dell80%(20% so far e 60% nei prossimi mesi), allora magari ci penso a prenderne una.

Qui in america (sono a Seattle)il crollo case e' molto piu' tangibile chll'articolo.e a barbaropoli.
Grazie freddy per lo spunto


bacco1977 ha detto...

Scusa freddy, nella parte finale mi sono incasinato col mini portatile di merda con winzozzxp (niubbey benefit) che mi hanno dato.
Credo si capisca cosa volessi dire.
Ciao!


Zax (Andrea) ha detto...

accidenti ! certo che se uno ci contava su quella percentuale sugli interessi, è una bella mazzata ! comunque sta arrivando anche qui in Italia l'onda lunga della crisi immobiliare ... è un problema , perchè ci lavora parecchia gente (muratori, geometri, piastrelle, finestre, ecc ecc) ma francamente hanno costruito troppo:, ma chi diavolo se le comprerà tutte le case in vendita che ci sono in giro ?

Andrea


Anonimo ha detto...

quoto zax,mettici pure la mossa furba del piano case,che oltre a tamponare male il problema,incrementa pure il rischio di catastrofi in caso di sisma.
Il 17% delle case non sono a norma,il resto sono condonate (anche quelle abusive). Ma quando cazzo gli fanno la pelle a LUI?


Diego ha detto...

Scusa, non c'entra con il post, ma ho pensato che potesse essere interessante:
http://www.breakingnews.ie/ireland/eyauidsnidmh/rss2/

Potresti fare come con il bidone della spazzature e vedere quanto le bici dureranno, prima di essere demolite dagli ubriachi/knacker di turno.

Scusa se ho usato questo sistema, ma non ho trovato il tuo indirizzo email per mandartelo direttamente.


antonio ha detto...

Freddy io ti prego di una cosa, di verificare quello che scrivi, altrimenti mi fai passare per quello che difende il governo irlandese quando invece mi limito solo a correggere le cose inesatte che scrivi.

Backdating non vuol dire che le persone licenziate a maggio devono pagare le tasse per il reddito guadagnato i mesi prima, sarebbe incostituzionale; vuol dire che 4/12 del tuo stipendio sono tassati con la vecchia income levy e 8/12 con la nuova, dato che tasse si calcolano annualmente.

Nel beneaugurato caso in cui hai ricevuto un aumento da maggio in poi puoi persino beneficiare di questa cosa, diciamo cosi', perche' l'aumento viene incluso nel reddito annuale.


Freddy ha detto...

Antonio, backdating per me vuol dire che chi ha percepito un bonus da gennaio a fine aprile, si trova a dover pagare obbligatoriamente il raddoppio del levy introdotto con l'emergency budget di fine aprile.

Come effetto collaterale, chi e' stato licenziato a gennaio deve pagare il raddoppio del levy pure lui.

Mi pare anche confermato da quello che scrivono sull'irish times.

Non mi pare di aver scritto diversamente.


bacco1977 ha detto...

ho capito anche io come freddy.
Mi pare scrisse lo stesso anche Antonio di dooblin


antonio ha detto...

Vediamo di andare nel caso pratico, visto che non riesco a spiegarmi a parole:

1) se sei stato licenziato da un posto di lavoro e non percepisci nessuna redundancy non percepisci reddito, quindi non ci paghi le tasse, nessuno ti verra' a chiedere le tasse per i mesi da gennaio a aprile (ammesso che si possa fare).

2) se sei stato licenziato e percepisci social welfare payments, la income levy non si applica a questy

3) se sei stato licenziato e hai preso una redundancy, la income levy non si applica alla redundancy

4) se hai ricevuto un bonus nei primi 4 mesi dell'anno quello si somma al tuo reddito, il reddito viene tassato annualmente, 4/12 con la vecchia tassa e 8/12 con la nuova.

5) se percepisci meno di 18k in un anno non devi pagare la income levy

6) se sei stato licenziato prima di aprile e non trovi lavoro molto probabilmente il tuo reddito annuale e' meno di 18mila euro quindi la income levy ti viene persino restituita (visto che sotto i 18k la income levy non si applica).

Ripeto, fare i calcoli delle tasse mese per mese non ha senso, le tasse si calcolano sull'anno fiscale; ripeto "chi e' stato licenziato a gennaio" non deve pagare nessun raddoppio del levy, specie se non percepisce nessun reddito.

Se non c'e' un income mi risulta difficile che ci sia una income tax... piu' semplice di cosi'...


antonio ha detto...

ah dimenticavo le fonti
1) su come funziona la income levy e cosa non si applica:
http://www.revenue.ie/en/tax/it/leaflets/it1.html#section23

2) clarifications del deparment of finance riguardo la questione delle redundancy:
http://www.ireland.com/home/Department_clarifies_levy_rates/maxi/fast/news/irnews//228466

Chi e' stato licenziato di sicuro non ha preso una 'voluntary redundancy', quindi la redundancy che riceve e' classificata come 'statutory payment' e quindi non e' tassabile da income levy.


Freddy ha detto...

Quindi l'irish times scrive fregnacce?

E poi il levy non era un'addizionale da pagare a parte?

Qua dicono qualcosa tipo "non vi preoccupate, tutto a posto ma non sappiamo bene che succedera' ai bonus percepiti nei primi 4 mesi":

http://www.irishtimes.com/newspaper/breaking/2009/0416/breaking28.htm

E questo e' il commento di un T.D.:
http://www.joanburton.ie/?postid=1088


antonio ha detto...

L'irish times non scrive fregnacce freddy, se tu che hai riportato cose sbagliate sulla redundancy dicendo che chi veniva licenziato doveva pagare la levy.

Se hai percepito un bonus direi che si somma al tuo reddito totale, in cui 4/12 sono tassati con le vecchie tasse e 8/12 sono tassati con le nuove, cio' vuol dire che 8/12 del tuo bonus saranno tassati 1% in piu', ammesso che hai ricevuto 20mila euro di bonus (che culo) vorra' dire che alla fine dell'anno dovrai pagare 33 euro in piu' di tasse, not a big deal direi.

Il motivo per cui hanno fatto questa divisione di 4/12 e 8/12 mi pare chiaro:
"The plan is aimed at ensuring that business owners and company directors who were urged by tax advisers to "front load" their 2009 income ahead of the emergency Budget to avoid the higher levies would have to pay their way."

La levy viene pagata prima che si applichi il resto delle tasse si', e questo cosa c'entra?


Freddy ha detto...

Se mi stai contestando "migliaia di persone licenziate a gennaio", se vuoi te la cambio la frase.

Possiamo anche spaccare in 4 il capello, ma sei sicuro che ci sia tutta questa differenza tra chi e' stato licenziato e chi ha preso un voluntary redundancy package?

Mi pare che sia sempre gente senza lavoro o no?


antonio ha detto...

lasciamo stare freddy, e' inutile.


Freddy ha detto...

Ma no, non sia mai che poi non dormi per colpa mia... :)