venerdì 15 gennaio 2010 Posted by Freddy at 19:43

Nella "gabbia a cielo aperto" non si mettono i piedi sui sedili.

E poi ci sono anche i pittogrammi neh...
Ma tranquillo, se non li capisci ti aiutiamo noi. SCRIBB SCRIBB "Sono 25 franchi, che fa? Concilia?".

A quando in irlanda, a quando in italia, a quando in tutti quelli altri posti dove la maleducazione prevale sul buon senso?

Per chi se lo stesse chiedendo anche io metto i piedi sui sedili, pero' tra le scarpe luride e i sedili (a volte luridi anche loro) ci metto un borsone, uno zaino, un giornale. Cioe' SPORCO ROBA MIA per rispetto di chi si siedera' dopo.

Ma evidentemente devo essere stato educato con maniere di altri tempi (ad eccezione di quando mando a fare in culo determinati commentatori del blog), visto che da piccolo non avevo neanche l'abitudine di rotolarmi per terra per strada, raccogliere oggetti da terra o smerdare le vetrine dei negozi con la fronte o con un gelato.

P.S. La foto qui sopra e' freschizzzima!!!

6 comments:

bacco1977 ha detto...

freddy... ma perche' sei incazzato?
Mi pare ne parliamo tutti da tempo di questa pessima abitudine....


Freddy ha detto...

Sono vecchio, i vecchi si lamentano.


bacco1977 ha detto...

pure io sono vecchio....
Ad ogni modo, e' evidente che chi mette i piedi sui sediolini va multato.

Pessima abitudine riscontrata anche negli USA ed in canada sul traghetto (ma potevano essere americani eh).

io ne ho a bizzeffe di foto cosi'.
p.s. captcha grougher


Anonimo ha detto...

Nella "gabbia a cielo aperto" ci ho lavorato 6 mesi: E' un ottimo, bellissimo paese se si hanno 30-40 anni, e magari dei figli da crescere...Ma per un giovane sui 20 anni lo sconsiglierei, molto meglio il mondo anglosassone o comunque il Nord Europa, dove magari non si guadagna cosi' tanto, c'e' un po' piu' di sporcizia ed ubriachi in giro, ma almeno ti formi una personalita' aperta al mondo e senza "nevrosi da pulizia"...
Tu come ti senti ancora? ggiovane oppure pronto a rifugiarti per il resto della tua vita nella "prigione a cielo aperto"?


Freddy ha detto...

Io non ho piu' vent'anni, vado verso i quaranta.

Se uno mi viene a cantare i REM sotto casa ubriaco non lo trovo pittoresco, mi girano le palle.

Idem quando durante le feste un gruppo di stronzi inizia a scorrazzare con le mto da cross DALLE 5 DEL MATTINO ALLE 22 DI SERA ININTERROTTAMENTE.

Chiaramente alla garda non frega un cazzo, neanche se vanno in giro IN TRE sulla stessa moto.

Se non sono sotto casa mia sono a devastare un parco (Godel siricordera' sicoramente il nome), con la polizia che non muove un dito.

Si', alla mia eta' la gabbia a cielo aperto ha il suo fascino.


bacco1977 ha detto...

livingingabbiaacieloaperto.blogspot.com