sabato 30 agosto 2008 Posted by Freddy at 00:07 0 comments

[OT] Hans reiser condannato per omicidio di secondo grado

Dopo aver rivelato dove fosse il corpo della moglie, la pena e' stata ridotta da "25 years to life" a "15 years to life" e un domani gli sara' piu' facile chiedere la liberta' condizionata.



Articoli su:

ABC
Cnet
Contra Costa Times
Wired (che ha anche una trascrizione della confessione)

giovedì 28 agosto 2008 Posted by Freddy at 07:00 4 comments

Altro che Prada...

...Vuoi mettere poter dire alle amiche "No, questi non sono quelli di Pennys da 10 euro, sono degli UGG da 195 euro!!!" e vederle esclamare invidiose "Lovely!!!" ?

Purtroppo da profano posso solo dire che a me 'sti stivali col pelo alla Po(r)cahontas, che qua e' d'uso portare anche d'estate, fanno cacare tali e quali a quelli che vendono da Pennys e Dunnes...

Notevoli anche le scarpe leopardate in alto a sinistra, quelle da mignottone...

mercoledì 6 agosto 2008 Posted by Freddy at 17:48 7 comments

Social houses

Un grazie al ministro Tremonti per aver fatto salire il numero di visitatori di questo blog di qualche decina facendo riferimento al "Social housing" e un grazie a corriere.it e repubblica.it che, come al solito, si sono limitati a riportare la notizia senza approfondirla/spiegarla con il risultato che decine di persone stanno impazzendo per capire 'sto social housing cos'e'...

Parlando terra terra si tratta di edilizia popolare.

Possono essere case che vengono costruite con lo scopo di essere vendute a prezzo di costo anziche' a prezzo di mercato per aiutare chi non puo' sobbarcarsi un mutuo quarantennale.

Oppure possono essere case che rimarranno di proprieta' di qualche ente che le affittera' poi a un prezzo particolarmente basso. Di solito agli inquilini viene anche data la possibilita' di riscattarle con determinati modi e tempistiche.

Modalita' di costruzione, acquisto/affitto possono variare ma si tratta sempre di edilizia popolare.

martedì 5 agosto 2008 Posted by Freddy at 14:33 3 comments

3, LGU990 "viewty" e il pensiero monodirezionale (3)...

Alcuni affezzzzionati lettori mi hanno chiesto che fine avesse fatto il famoso LG Viewty di qualche post addietro e fortunatamente ci sono stati degli sviluppi comico-positivi di cui posso dire di essere felice.

Dunque, ci eravamo lasciati nella seconda puntata che stavo aspettando la seconda busta per mandare indietro alla wHOrehouse sto maledetto telefono piu' sim card.

Per chi non avesse voglia di leggere le puntate precedenti, durante i primi 14 giorni dall'attivazione di una usim card prepagata (ricaricabile) o postpagata (contratto), 3 Ireland da' la possibilita' di disdire e restituire il cellulare e la sim card senza incorrere in pagamenti o penali.
Ma... per rimandare tutto indietro bisogna aspettare una fantomatica busta, presumibilmente preaffrancata, che le scimmie volanti del call centre indiano hanno il compito di richiedere e farvi recapitare in 5 giorni lavorativi.
Ufficialmente non c'e' un altro modo per restituire la merce poiche' il cliente non puo' avere ne' un numero RMA, ne' l'indirizzo del magazzino dove spedire il tutto indietro.

Dopo aver fatto altre 3 richieste per questa maledetta busta e altre 3 escalation(z) to the highest level, mi era anche arrivata una bella lettera minatoria con la quale H3G Ireland mi intimava il pagamento di 42.5 euro per servizi non specificati e a fronte di una fattura MAI EMESSA e MAI SPEDITA.
Ovviamente sostengono che hanno provato numerose volte a contattarmi, ma la vedo un po' dura cercare di telefonare ad un cliente con sim disattivata...

Anche se avessi usufruito dei loro servizi avrei dovuto pagare 19 euro al mese con un plafond incluso di minuti e traffico dati. Considerando che non avevo fatto neanche una telefonata e che avevo generato traffico per 250Kbytes scarsi, la cifra mi sembrava lievemente irragionevole (anche considerando un pagamento anticipato di due mesi).

Comunque siamo al 12 giugno.

Richiamo il maledetto call centre in india e chiedo come mai un account che mi avevano giurato piu' volte essere stato disattivato riceve lettere dal recupero crediti e mi dicono che "beh, la sim e' disattivata, l'account in realta' e' in standby..." Ah, penso, dormiente. Come le spie del KGB trapiantate in USA. Bello...

Chiedo lumi per sta busta di merda che aspetto ormai da un mese e mezzo e mi dicono che "Eh, mah, boh, lei il telefono ce lo avrebbe dovuto mandare entro due settimane, qua invece risulta che ce l'ha ancora lei"...

CERTO CHE CE L'HO ANCORA IO, STO ASPETTANDO UNA CAZZO DI BUSTA DA UN MESE E MEZZO!!! LA BUSTA QUANDO ARRIVA?!?

"Eh, ma non e' che potrebbe darmi un indirizzo alternativo dove mandarla, magari non riceve la posta..."

Rispondo che NO, non puo' avere un indirizzo alternativo e la posta arriva TUTTA regolarmente, comprese le lettere di sollecito.

Risultato: le mandiamo un altra busta. We will escalate the matter to l'animadelimortaccinostriedelladeakali', intanto ignori il sollecito.

Fast forward al 17 giugno: nella cassetta delle lettere c'e' un sacco di posta, ma della bustadimmerda (tm) non vi e' traccia alcuna.

Vagamente seccato recupero in rete il numero degli uffici di H3G Ireland, li chiamo e spiego il problema chiedendo se mi possono dare l'indirizzo della warehouse cosi' spedisco il telefono a spese mie.
L'indirizzo della warehouse manco a dirlo non lo possono dare, perche' poi se si viene a sapere dov'e' ci vanno i knackers di notte a rubare i telefonini...

Allora chiedo se posso gentilmente portare il telefono direttamente nei loro uffici e se poi loro possono sempre gentilmente mandarlo alla warehouse a mezzo posta interna. La receptionist si informa e... miracolo! Si', si puo' fare!!!

Mezz'ora dopo consegno il maledetto telefono a H3G Ireland, mi faccio fare una ricevuta e mi faccio lasciare tutti i riferimenti della persona che l'ha preso.

Poi richiamo gli storditi in india.

"Pronto? Chiamo per il ticket 12345678/bis, bidibim e bidibam, ecco, vede siccome era troppo difficile per voi mandarmi la famosa busta in tempi ragionevoli, ho risolto in un altro modo e il telefono adesso e' nelle mani di H3G Ireland...".

Orrore! Raccapriccio! Quello che ho fatto e' contro le procedure. Ranghanath non e' stato addrestrato per una simile evenienza e non mi puo' ripetere nessuna frase inutile imparata a memoria dal suo manuale operativo...

Ranghanath da bravo robottino rincoglionito in preda ad un conflitto logico si resetta e fa quello per cui e' stato programmato: mi informa che e' contro le procedure (e sticazzi) e che DEVO CONTINUARE AD ASPETTARE LA BUSTA.

Informo Ranghanath che della busta non me ne frega un cazzo, gli dico di informare il suo manager e che, nonostante le sue insistenze, il telefono e' gia' nelle mani di H3G Ireland e non me lo vado certo a riprendere per rispettare le sue procedure operative.

Fast forward di 4 giorni: il telefono arriva alla wHOrehouse, la wHOrehouse informa i robottini del call centre, i dementi del call centre informano il dipartimento cancellazione che informa qualche altro dipartimento che informa qualche altro dipartimento e cosi' via...

Il 3 luglio 2008, mi arriva lo storno sulla carta di credito.

30 Aprile 2008 - 3 Luglio 2008

Due mesi per un rimborso e tutto per delle procedure del cazzo.

Non ho piu' ricevuto posta da H3G, quindi toccando ferro spero che la questione si sia risolta definitivamente.