giovedì 30 aprile 2009 Posted by Freddy at 15:56 15 comments

Cornuti e mazziati, the Irish way

Ricevo e pubblico:

"Prima il circolo vizioso:

- Le banche prestano i soldi ai costruttori, che costruiscono case
- Le banche danno i prestiti alle persone che comprano case

- Lo stato da incentivi fiscali a chi compra casa


Adesso, te lo pigli in quel posto!!!!

http://www.irishtimes.com/newspaper/breaking/2009/0430/breaking15.htm"

Che succede? Fondamentalmente in preda alla disperazione i vari buffoni al go-go governo (Cit.) stanno cercando di "cavare sangue dalle rape".

Dopo aver deciso di far pagare retroattivamente il raddoppio di aprile del levy alle migliaia di persone licenziate a gennaio, le brillanti menti di cui sopra hanno deciso che gli aiuti fiscali sugli interessi di un mutuo (acceso per qualsiasi finalita') valgono per un massimo di 7 anni.

Ho fatto un giro sul sito del Revenue e queste sono le differenze tra il 2008 e il 2009:

Amount of Relief Available
2008: First-time buyers and non-first time buyers – mortgage interest relief is due at the standard rate of tax 20% subject to the upper limits in the following chart.

2009: First-time buyers - the rate of mortgage interest relief is increased from 20% to 25% in years 1 and 2 and to 22.5% in years 3, 4 and 5. The relief remains unchanged at 20% for years 6 and 7 of the mortgage.
Non-first time buyers - the rate of mortgage relief is reduced from 20% to 15%.

The higher limits for first-time buyers apply to the tax year in which the mortgage is taken out plus 6 following years. For more information see leaflet: Tax Relief at Source (TRS) for Mortgage Interest Relief.

Praticamente quando gli faceva comodo ti spingevano a comprare casa "per sostenere l'economia", adesso che l'economia e' andata prevedibilmente a puttane (keyword per l'indicizzazione del blog) ti dissanguano.

E probabilmente sei ti lamenti di dicono anche che non sei un patriota...

lunedì 20 aprile 2009 Posted by Freddy at 21:24 26 comments

Eircom taglia 1250 posti di lavoro.

Interrompo la pausa meditativa (OOOOHMMMMMMM) per un post lampo, tanto per aggiornare coloro i quali ancora arrivano al blog cercando "trasferirsi in irlanda", "trasferirsi a dublino" e simili.


Eircom licenziera' 1250 persone da qui a 18 mesi.

In bocca al lupo a tutti gli italiani che ci lavorano.